Unioni civili e Coppie di fatto

Ultima modifica 18 novembre 2020

UNIONI CIVILI TRA PERSONE DELLO STESSO SESSO

In data 5 giugno 2016 è entrata in vigore la Legge 20 maggio 2016 n. 76, che istituisce l'unione civile tra due persone maggiorenni dello stesso sesso, che la costituiscono mediante dichiarazione di fronte all'ufficiale di stato civile alla presenza di due testimoni. Le parti acquistano gli stessi diritti e assumono gli stessi doveri.

Al fine di costituire un'unione civile, due persone maggiorenni dello stesso sesso fanno congiuntamente richiesta all'ufficiale dello stato civile del Comune di loro scelta.
Pertanto è possibile rivolgersi al Comune di Montichiari per la costituzione dell'unione civile sia nel caso di cittadini residenti, che nel caso di cittadini non residenti.

Requisiti richiesti

La richiesta di costituzione dell'unione civile fatta dalle parti prevede che esse dichiarino davanti all'Ufficiale di Stato Civile del Comune di loro scelta: i propri dati anagrafici, l'intenzione di costituire unione civile e la sussistenza dei requisiti previsti dall'ordinamento:

maggiore età

stesso sesso

stato libero, ovvero celibe/nubile, divorziato/divorziata, vedovo/vedova

assenza di interdizione per infermità di mente

assenza di impedimenti di parentela, affinità, adozione e affiliazione

assenza di condanna definitiva per omicidio consumato, o tentato, nei confronti di chi sia coniugato o unito con l'altra parte.

Documenti necessari

documento di identità in corso di validità per entrambe le parti

per i cittadini stranieri: nullaosta al matrimonio, rilasciato dall'autorità straniera competente

COSTITUZIONE DELL’UNIONE CIVILE

Dove è possibile celebrare l’unione civile

La celebrazione dell’unione civile si può tenere presso:

Sala polivalente sita al 2^ piano della sede comunale – Piazza Sen. M. Pedini n. 1

Sala consiliare sita presso la sede comunale * Piazza Sen. M. Pedini n. 1

Palazzo Monti della Pieve – Via XXV Aprile n. 237

Palazzo Novello – Via Tito Speri n. 19

Ristorante Corte Francesco – viale Europa n. 76

Ristorante Green Park Boschetti – via Mantova n. 190

Al momento della celebrazione sarà richiesta la presenza di DUE testimoni (anche parenti) ai sensi dell'art. 107 del c.c.

* E’ possibile poter accedere alla sala consiliare con la sola auto delle parti da unire civilmente; va richiesto preventivamente (almeno 7 giorni prima della data di celebrazione) un permesso temporaneo di circolazione all'Ufficio Polizia Locale, scrivendo all’indirizzo: polizialocale@montichiari.it

Per le tariffe vedasi l’ allegato prospetto.

Rapporti patrimoniali tra le parti

- comunione dei beni: le parti non debbono fare niente, il silenzio fa scattare automaticamente il nuovo regime di comunione dei beni;


- separazione dei beni: all'atto della celebrazione dell’unione civile, debbono dichiarare all'Ufficiale di Stato Civile la volontà di mantenere separati, anche per il futuro, i rispettivi beni;

- in base all'articolo 30 della Legge n.218 del 1995, le parti possono anche scegliere di essere regolate dalla legge dello stato di appartenenza (se stranieri) o del luogo estero di residenza.

Come presentare la domanda

Presentarsi direttamente presso l’Ufficio di Stato Civile, con tutta la documentazione necessaria, negli orari di apertura al pubblico.

CONVIVENZE DI FATTO

Le convivenze di fatto (art. 1 commi da 36 a 65 della Legge 76/2016 ), possono riguardare sia coppie omosessuali sia eterosessuali.

Requisiti richiesti per la costituzione di una convivenza di fatto

due persone maggiorenni unite stabilmente da legami affettivi di coppia e di reciproca assistenza morale e materiale

coabitanti

residenti nel Comune di Montichiari ed iscritte nel medesimo stato di famiglia

stato libero, ovvero celibe/nubile, divorziato/divorziata, vedovo/vedova

in caso di cittadino straniero, attestazione consolare o certificazione idonea rilasciata dal proprio Stato di appartenenza

Come presentare la domanda

Le coppie che intendono costituire una convivenza di fatto devono compilare e sottoscrivere l’allegato modulo in cui dichiarano i requisiti sopra indicati, unitamente alle copie dei due documenti di identità dei dichiaranti.

E’ possibile presentare la domanda direttamente presso l’Ufficio Protocollo, sito al piano terra della sede comunale, con tutta la documentazione necessaria, negli orari di apertura al pubblico;

ovvero inviare il tutto all’indirizzo di posta certificata: ufficio.protocollo@cert.montichiari.it

INFORMAZIONI E CONTATTI

Servizi Demografici – Ufficio di Stato Civile

Piano terra sede comunale – Piazza Sen M. Pedini n. 1

Tel. 030/9656276 – 270

e.mail: anagrafe@montichiari.it

pec: ufficio.protocollo@cert.montichiari.it

ORARI DI APERTURA:

Lun – Ven: 08,30 – 12,45

Sab: 8,30 – 11,00

RIFERIMENTI NORMATIVI:

Legge 20 maggio 2016 n. 76

Decreto Legislativo 19 gennaio 2017, n. 5

Decreto Legislativo 19 gennaio 2017, n. 6

Decreto Legislativo 19 gennaio 2017, n. 7