Inaugurata al Museo Lechi la mostra sul centenario del Circuito internazionale automobilistico: foto e documenti inediti per un secolo di motori

Pubblicato il 19 settembre 2021 • Commercio , Comune , Cultura , Opere , Sociale , Sport , Turismo
Inaugurazione in grande stile al Museo Lechi della mostra che celebra il centenario del Circuito internazionale di Brescia-Montichiari con un vasto campionario di fotografie provenienti per gran parte dall'archivio di Fondazione Negri e di documenti originali inediti custoditi nell'archivio storico del Comune di Montichiari. A presentare l'esposizione, che rimarrà aperta a ingresso gratuito sino al 31 dicembre, il Sindaco Marco Togni, l'Assessore alla Cultura Angela Franzoni che è stata la principale artefice dell'evento, il Consigliere regionale Claudia Carzeri con il direttore di Montichiari Musei Paolo Boifava, lo storico Marcello Zane e i curatori Anna Ravelli e Daris Baratti. Dagli scatti dell'epoca si percepiscono l'entusiasmo, l'agonismo, il pathos di quella indimenticabile gara che arrise al francese Goux su Ballot 3L, auto che sarà presente domani alla rievocazione storica organizzata da Hrc Fascia d'Oro. Tra le immagini anche un Enzo Ferrari reduce dall'incidente della sua auto con alcune mucche al pascolo e il Re Vittorio Emanuele III con il Presidente del Consiglio Ivanoe Bonomi sulle tribune ad assistere alla manifestazione. Prima di Monza e del grande Circus della Formula Uno a scrivere una pagina di storia dei motori è stato l'allora piccolo paese di Montichiari, un orgoglio che riemerge 100 anni dopo in questa mostra.
Dell'esposizione è stato realizzato anche un catalogo con testi di Marcello Zane, Anna Ravelli e Daris Baratti in vendita al bookshop del Museo Lechi.
Apertura: dal mercoledì al sabato 10-13 e 14,30-18, domenica 15-19. Infoline: 030/9650455 - info@montichiarimusei.it