Finali Europei di calcio, in Piazza S. Maria il maxischermo per assistere alla partita

Pubblicato il 10 luglio 2021 • Comune , Sport Piazza Santa Maria, 25018 Montichiari BS, Italia

In occasione della finale dei Campionati Europei di calcio domenica 11 luglio dalle 21 sarà possibile assistere alla partita dal maxischermo posizionato in Piazza S. Maria: l'iniziativa è della Pro Loco Città di Montichiari con il patrocinio del Comune. Il numero complessivo di posti a sedere è fissato in 199. Di seguito l'ordinanza del Sindaco sulle norme da rispettare

------------

Al fine di evitare disordini e possibili situazioni di pericolo al pari di quanto successo a Torino, oltre alle disposizioni relative al luogo di proiezione della partita, impartite agli organizzatori,

IL SINDACO ORDINA:

dalle ore 20:00 di domenica 11 luglio 2021 e sino alle ore 02:00 di lunedì 12 luglio 2021, SU TUTTO IL TERRITORIO COMUNALE:

1) il divieto assoluto di detenere sul pubblico suolo bevande in bottiglie e contenitori di vetro o in lattina;

2) il divieto assoluto a bar e rivendite di alimenti di vendere, somministrare e fornire per l’asporto bevande in bottiglie e contenitori di vetro o in lattina, compresa la somministrazione in bicchieri di vetro;

3) la vendita e la somministrazione di bevande è consentita in bottiglie di plastica prive di tappo;

4) il divieto di vendita e somministrazione di superalcolici (con gradazione superiore a 21°);

5) la detenzione, vendita e somministrazione delle bevande è consentita con bicchieri di carta e/o plastica, compreso il consumo effettuato presso i pubblici esercizi;

6) le prescrizioni di cui ai punti 2), 3) e 4) non si applicano ai pubblici esercizi aventi codice ATECO 56.10.11 (ristoranti con somministrazione) se la consumazione avviene con servizio al tavolo del locale;

7) è ugualmente vietato a chiunque introdurre, nell’area di Piazza Santa Maria adibita all’evento in oggetto indicato, bevande soggette ai divieti sopra esplicitati, sia per uso personale che con l’intento di distribuirle, anche se a titolo gratuito.

Il Sindaco

Marco Togni