Voucher ricoveri di sollievo e convalescenza

COS’É.
 Consiste nell’assegnazione di un titolo (uno “strumento” economico a sostegno della libera scelta del cittadino) alle famiglie che accudiscono un anziano non autosufficiente ovvero un disabile grave al domicilio e che necessitano di un sostegno economico per gli oneri di ricovero di sollievo temporaneo presso idonee strutture residenziali o semiresidenziali socio – sanitarie (RSA – RSD /CAH – CDI – CDD) .
Il valore del voucher viene stabilito in € 20,00 giornalieri per l’ammissione nei servizi residenziali e in € 10,00 giornalieri per l’ammissione nei servizi semi - residenziali. Il voucher è concesso fino ad un massimo di 60 giorni di frequenza ed è liquidato a seguito di presentazione al Comune di residenza di copia della fattura degli oneri sostenuti per il ricovero.

CHI HA DIRITTO.
Possono accedere i cittadini disabili anziani residenti nel Comune di Montichiari di età non inferiore ai 65 anni, gestiti a invalidi al 100% con “totale inabilità e diritto all’accompagnamento” e i cittadini disabili gravi residenti nel Comune di Montichiari di età compresa tra io 18 e 64 anni invalidi al 100% con “totale inabilità e diritto all’accompagnamento”
Per presentare l’istanza i richiedenti devono possedere un Indicatore della Situazione Economica Equivalente  (ISEE) non superiore ad € 17.500,00.

COME SI ACCEDE. Si accede presentando domanda all’Ufficio Servizi Sociali del Comune di Montichiari alla quale seguirà valutazione del servizio sociale comunale.

TERMINE PER LA PRESENTAZIONE. Le domande verranno accolte fino ad esaurimento delle risorse.