Apertura/modifica di accessi - passi carrai o pedonali

L'articolo 22 del vigente Codice della strada prevede l'autorizzazione per eseguire l'apertura o la modifica di un accesso o passo carraio/pedonale. La domanda va presentata all'Ente che gestisce la strada collegata al nuovo ingresso alla proprietà privata. Cliccando sull'apposito collegamento sotto indicato, sono scaricabili il modulo e l'elenco della documentazione da consegnare al Servizio edilizia ed urbanistica per ottenere l'autorizzazione in questione, nel caso di accessi o passi carrai/pedonali adiacenti a strade comunali.


Si ricorda che il provvedimento ex art.22 Codice della strada, non include il titolo abilitativo edilizio e l'autorizzazione per l'eventuale manomissione del suolo pubblico.