Certificato di destinazione urbanistica

Gli atti tra vivi, sia in forma pubblica sia in forma privata, aventi ad oggetto trasferimento o costituzione o scioglimento della comunione di diritti reali relativi a terreni sono nulli e non possono essere stipulati né trascritti nei pubblici registri immobiliari ove agli atti stessi non sia allegato il certificato di destinazione urbanistica contenente le prescrizioni urbanistiche riguardanti l’area interessata.

Art.30, comma 2, primo periodo decreto del Presidente della Repubblica 6 giugno 2001, n.380 “Testo unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia edilizia”.

Dove e come si presenta la domanda

a) presso lo sportello del servizio edilizia ed urbanistica al piano primo del municipio di Montichiari, in piazza Municipio n.1, nei seguenti orari:

- lunedì, martedì, giovedì, venerdì 9:45 - 12:45;

- giovedì 16:30 - 18:00.

b) telematicamente all’indirizzo di posta elettronica certificata del Comune di Montichiari ufficio.protocollo@cert.montichiari.it utilizzando posta elettronica certificata con firma digitale.

AVVERTENZA

In questo caso, la domanda e gli allegati devono essere firmati digitalmente

Cosa indicare nella domanda

La domanda potrà essere predisposta utilizzando l’apposito modulo che il servizio edilizia ed urbanistica mette a disposizione in formato compilabile Adobe® Reader®  (vedi in fondo al presente documento).

In alternativa è utilizzabile il modulo cartaceo reperibile allo sportello del servizio edilizia ed urbanistica del Comune di Montichiari.

AVVERTENZE

Il modulo di domanda, cartaceo o digitale, dovrà essere compilato in ogni sua parte.

E’ consentita la presentazione di richieste anche senza l’impiego dell’apposito modulo a condizione che nell’istanza siano riportati:

1.     nome, cognome, generalità, residenza, codice fiscale, numero di telefono del richiedente;

2.     numeri del/i foglio/i di mappa e della/e particella/e catastale/i oggetto di domanda;

3.     data e luogo della sottoscrizione della domanda;

4.     firma del richiedente.

Chi può presentare la domanda

La domanda può essere presentata da chiunque abbia bisogno del certificato di destinazione urbanistica. Nel caso in cui a richiedere il certificato non sia il diretto interessato, il delegato dovrà premunirsi di delega scritta da allegare alla domanda come indicato alla lettera d) nel paragrafo seguente.

Cosa allegare alla domanda

Alla domanda dovranno essere allegati i seguenti documenti:

a) fotocopia non autenticata del documento d’identità valido del richiedente;

b) prova dell’avvenuto pagamento dei diritti di segreteria (esempio: attestazione di versamento sul conto corrente postale intestato alla Tesoreria comunale, ricevuta di pagamento tramite bonifico bancario, ecc.);

c) estratto di mappa catastale (catasto terreni) in scala 1:1000/1:2000, aggiornato e recente (non anteriore a tre mesi rispetto alla data di presentazione) in copia non autenticata e perfettamente leggibile; sull’estratto mappa dovranno essere contornati in colore rosso o giallo i bordi delle particelle catastali di cui si chiede la certificazione. L’estratto mappa potrà essere reperito presso l’Agenzia delle Entrate di Brescia, ex Agenzia del Territorio, o presso il Polo Catastale avente sede al piano primo del municipio di Montichiari;

d) eventuale delega scritta all’inoltro della domanda di certificato, sottoscritta sia dal delegante sia dal delegato, contenente le generalità di entrambi con allegate fotocopie non autenticate dei documenti di identità validi e leggibili.

Tempi per il rilascio

Il certificato verrà rilasciato entro 30 giorni decorrenti dalla data di presentazione al servizio protocollo del Comune di Montichiari.

Non sono previsti procedimenti d’urgenza per il rilascio del certificato. Si consiglia di presentare la domanda con congruo anticipo rispetto alla data di utilizzo del certificato.

Se il certificato non venisse rilasciato nel termine previsto, lo stesso può essere sostituito da una dichiarazione dell’alienante o di uno dei suoi conviventi attestante l’avvenuta presentazione della domanda, nonché la destinazione urbanistica dei terreni secondo gli strumenti urbanistici vigenti o adottati, ovvero l’inesistenza di questi ovvero la prescrizione, da parte dello strumento urbanistico generale approvato, di strumenti attuativi.

Termini di validità del certificato

Un anno decorrente dalla data del rilascio se, per dichiarazione dell’alienante o di uno dei condividenti, non siano intervenute modificazioni degli strumenti urbanistici (art.30, comma 3, secondo periodo decreto del Presidente della Repubblica 6 giugno 2001, n.380).

Quando non viene rilasciato il certificato di destinazione urbanistica

Il certificato di destinazione urbanistica non è previsto per:

-        fabbricati;

-        terreni che costituiscono pertinenze di edifici censiti nel nuovo catasto edilizio urbano quando la superficie complessiva di tali terreni sia inferiore a 5.000 m².

Chi può ritirare il certificato di destinazione urbanistica e dove

Il certificato può essere ritirato dal richiedente o da persona dallo stesso delegata (in questo caso all’atto del ritiro dovrà essere presentata la delega).

Il ritiro è effettuabile presso lo sportello edilizia ed urbanistica collocato al piano primo del municipio del Comune di Montichiari negli orari di apertura al pubblico seguenti:

-        lunedì, martedì, giovedì, venerdì 9:45 - 12:45;

-        giovedì 16:30 - 18:00.

Dove chiedere informazioni sullo stato del procedimento

Al personale assegnato al Servizio edilizia ed urbanistica del Comune di Montichiari telefonando ai numeri 030.9656223 – 030.9656317 oppure recandosi allo sportello edilizia ed urbanistica negli orari di apertura al pubblico sopra indicati.

Il richiedente verrà avvisato telefonicamente quando il certificato è pronto (IMPORTANTE: indicare un recapito telefonico nella domanda). Il certificato resterà disponibile un anno alla consegna, decorrente dalla data di emanazione. Trascorso tale termine il certificato scadrà e verrà archiviato.

Imposta di bollo

La domanda attualmente è soggetta all’imposta di bollo nella misura di euro 16,00.

Anche il certificato di destinazione urbanistica è soggetto all’imposta di bollo, sempre nella misura di euro 16,00.

Il pagamento dell’imposta di bollo è effettuabile anche allo sportello del servizio edilizia ed urbanistica. A comprova dell’avvenuto versamento sulla domanda o sul certificato di destinazione urbanistica verrà applicato lo specifico timbro.

Diritti di segreteria

Con deliberazione 6 marzo 2019, n.51 la giunta comunale ha fissato in € 50,00 la tariffa dei diritti di segreteria relativa al certificato di destinazione urbanistica ed in € 150,00 quella riferita al certificato di destinazione urbanistica storico.

 

Modalità di pagamento:

a)     tramite versamento su conto corrente postale 001005037989 intestato al servizio di Tesoreria del Comune di Montichiari con causale “certificato di destinazione urbanistica”;

b)     tramite bonifico bancario, destinatario il servizio di Tesoreria del Comune di Montichiari presso la B.C.C. del Garda di Montichiari – via Trieste – al seguente IBAN:

IT 75 Z 08676 54780 000000003500

AVVERTENZA

Il versamento dei diritti di segreteria dovrà precedere la presentazione della domanda; in allegato a quest’ultima si ricorda di annettere l’attestazione del versamento postale o la ricevuta del versamento bancario.