Dote Scuola

Dote Scuola - Materiale didattico. Si tratta del contributo di Regione Lombardia per sostenere le spese per l’acquisto di libri di testo, dotazioni tecnologiche e strumenti per la didattica.

Nella categoria libri di testo rientrano, ad esempio, i libri di narrativa; tra le dotazioni tecnologiche sono compresi i lettori di libri digitali; tra gli strumenti per la didattica rientrano, ad esempio, gli strumenti per il disegno tecnico e per il disegno artistico. Non sono prodotti acquistabili con il contributo tutti i beni di consumo (ad esempio, penne, matite, pennarelli, quaderni, fogli, acquarelli, colori), diari, cartelle e astucci.

La domanda può essere presentata per studenti residenti in Lombardia che frequentano un corso presso: Istituti superiori di primo e secondo grado statali o paritari con sede in Lombardia o regioni limitrofe, purché lo studente rientri presso la propria residenza; oppure Istituti formativi accreditati da Regione Lombardia, con sede in Lombardia o regioni limitrofe, purchè lo studente rientri presso la propria residenza. La concessione del contributo è subordinata al possesso dell’attestazione ISEE, il cui valore massimo varia secondo il bando annuale, per l’anno 2020/2021 l’importo massimo per ottenere l’agevolazione è di € 15.748,78.

Per maggiori informazioni sull’Isee e dove richiederlo, si suggerisce di consultare i siti istituzionali del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali oppure dell’INPS.

Dote Scuola - Merito. E’ il contributo di Regione Lombardia per sostenere il percorso didattico e formativo di studenti che si sono particolarmente distinti negli studi. 

La domanda può essere presentata per studenti residenti in Lombardia.

Per l’anno scolastico 2019/2020: il valore del contributo è di 500,00 € in buoni acquisto di libri, dotazioni tecnologiche e strumenti per la didattica, destinati agli studenti con media del 9 delle classi terze e quarte

delle scuole secondarie superiori; il valore del contributo è di 1.500,00 € in buoni acquisto di libri, dotazioni tecnologiche e strumenti per la didattica, nonché a copertura dei costi di iscrizione e frequenza di Istituti di Formazione Tecnica Superiore (IFTS), Istituti Tecnici Superiori (ITS), Università e altre istituzioni di formazione accademica, destinati agli studenti diplomati con un voto all’esame di Stato pari a 100/100 e lode, o con una votazione pari a 100 a conclusione del percorso di Istruzione e formazione professionale (IeFP).

Dote Scuola - Buono Scuola. Si tratta del contributo di Regione Lombardia per sostenere la retta di iscrizione e frequenza di istituti primari e secondari, sia paritari che statali.

La domanda può essere presentata per studenti residenti in Lombardia, iscritti e frequentanti corsi presso scuole primarie, secondarie di primo e secondo grado, paritarie e statali con questi requisiti, che applicano una retta di iscrizione e frequenza, che hanno sede in Lombardia, o in regioni confinanti, purché lo studente beneficiario rientri quotidianamente alla propria residenza

Lo studente non deve risultare beneficiario per la stessa finalità e annualità scolastica di altri contributi pubblici.

Il valore del contributo varia in relazione alla fascia ISEE di chi presenta richiesta e all’ordine e grado di scuola frequentata.

 

https://www.regione.lombardia.it/wps/portal/istituzionale/HP/DettaglioRedazionale/servizi-e-informazioni/cittadini/scuola-universita-e-ricerca/Dote-scuola/dote-scuola-2020-2021/dote-scuola-2020-2021